Cookie Policy

E’ online il sito dell’Associazione “Museopossibile”

L’associazione Museopossibile opera soprattutto nel settore delle arti visive e gestisce una galleria d’arte contemporanea con sede a Nola in via della Repubblica n.36.

Le prime iniziative risalgono alla collaborazione con il Teatro di Marigliano di Leo De Berardinis e Perla Peragallo.

Segue la stagione del  Sociale in cui l’associazione si è distinta per manifestazioni e iniziative di rilievo in tutto il territorio campano per poi defluire nella Quadriennale di Roma del 1975 e nella Biennale di Venezia nel 1976.

Nel 1981 l’associazione organizza e cura la prima rassegna nazionale di cinema e teatro d’artista intitolata “Gli  ammessi in scena” (Marigliano-Pomigliano) con la presenza tra gli altri di Gianni Menon, Gianni Minelli, Leo De Berardinis, Perla Peragallo, Annibale Ruccello, Toni Ferro, G. Bartolucci.

Nel 1984 promuove e sostiene il gruppo “i Nopoletani” con Emilio Villa, Camillo Capolongo, Peppe Capasso, Luca Castellano e Leo De Berardinis.

Nel 1989 organizza e cura la rassegna internazionale dedicata a Giordano Bruno intitolata ” Il labirinto della memoria” con installazioni nella Reggia Orsini di Nola e all’Istituto Grenoble di Napoli. Presenti in mostra con gli altri erano Enrico Baj, Hidetoshi Nagasawa, Luca Maria Patella, Fabrizio Plessi, Alik Cavalieri, Hermann Nitsch, Carlo Alfano. Per l’occasione verrà pubblicata la prima raccolta di “poesie bruniane” e la messa in scena dello spettacolo “Vita vissuta di Giordano Bruno”.

Negli anni successivi e sino ad oggi organizza mostre ed eventi con affermati artisti nazionali ed internazionali nella sua Galleria d’arte contemporanea.

Sito: https://www.museopossibile.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest